Richiesta iscrizione Albi Giudici Popolari

Data
24-03-2014

Breve descrizione del procedimento con indicazione dei riferimenti normativi utili:

I Giudici popolari sono cittadini che vengono chiamati nelle Corti di Assise e nelle Corti di Assise di Appello per affiancare i magistrati nelle udienze, assistendoli e partecipando alle decisioni contenute nelle sentenze. Presso l'Ufficio Elettorale comunale vengono formati e aggiornati, ogni biennio negli anni dispari, gli elenchi dei cittadini residenti in possesso dei requisiti per l'esercizio delle funzioni di Giudice popolare di Corte di Assise e di Corte di Assise di Appello.

 

L'inserimento nei predetti Albi avviene presentando apposita domanda. Il Comune, attraverso un'apposita Commissione composta dal Sindaco e da due consiglieri comunali, procede, per ciascuno dei due tipi di Albo, alla formazione di un elenco di iscrivendi e di un elenco di cancellandi (coloro che hanno perso i requisiti previsti per l'iscrizione). I predetti elenchi vengono trasmessi al Tribunale territorialmente competente per la verifica delle condizioni richieste per poter assumere le funzioni di Giudice popolare; vengono ritrasmessi al Comune per la pubblicazione all'Albo Pretorio e successivamente inviati, unitamente ad eventuali reclami, al Tribunale per l'approvazione definitiva. In seguito viene comunicato l'esito dell'istanza all'interessato.

Legge n. 287/1951 e successive modificazioni ed integrazioni.


Unità organizzativa responsabile dell'istruttoria:
Elettorale


Responsabile dell'ufficio competente:
Giorgio Aloisio


Richiesta informazioni:

ALOISIO GIORGIO
Telefono: 0962921215
E-mail:aloisiogiorgio@comune.crotone.it

   


Termini della conclusione del procedimento:

Le domande per l’iscrizione nell’albo dei giudici popolari devono essere trasmesse entro il mese di luglio di ogni anno dispari. Entro il 10 settembre l’apposita commissione comunale, presieduta dal Sindaco e da due consiglieri comunali, trasmette gli elenchi di aggiornamento al Tribunale competente per territorio ai fini della verifica delle condizioni richieste per poter assumere le funzioni di giudice popolare.


Modalità di pagamento:

Non è previsto alcun pagamento


Powered By Studio AMICA Srl

torna all'inizio del contenuto