Emissione avviso di accertamento TARSU

Data
02-05-2014

Breve descrizione del procedimento con indicazione dei riferimenti normativi utili:

Procedimento diretto ad analizzare le situazioni dei contribuenti verificandone, in particolare, le superfici tassate. A seguito di accertamento di superfici non dichiarate, si procede con l'emissione dell'accertamento TARSU e si applicano, se dovuti, le sanzioni e gli interessi.

 

Su iniziativa d’ufficio:

 

1) elaborazioni di liste di controllo informatiche basaste su incroci delle informazioni presenti nella banca dati TARSU, catastale, registro immobiliare, agenzia delle entrate;

 

2) esame della situazione immobiliare del contribuente;

 

3) verifica di omesse o infedeli dichiarazioni.

 

4) emissione dell'avviso di accertamento.

 

5) notifica dell'avviso di accertamento relativo alla violazione accertata

 

6) eventuale adesione agevolata e riduzione sanzioni.

 

7) eventuale ricevimento da parte del contribuente di segnalazioni

 

8) esame delle problematiche segnalate

 

9) annullamento/rettifica dell'avviso di accertamento o silenzio diniego allo scadere dei  60 giorni dalla data di notifica dell'avviso di accertamento;

10) accertamento dell'avvenuto pagamento dell'avviso di accertamento.

 


Unità organizzativa responsabile dell'istruttoria:
Gestione Tributi


Ufficio competente:
Ufficio Tributi


Responsabile dell'ufficio competente:


Richiesta informazioni:

Ufficio Tributi – Settore Finanziario

Via M. Nicoletta- 88900 Crotone (Kr)

Orario ricevimento pubblico: da martedì al  giovedì 9.30-12.00; mart. e giov. 16.00- 17.30

Tel. 0962/921272; fax- 0962921255

Indirizzo e-mail: tributi@pec.comune.crotone.it

 

PISCITELLI FRANCESCO GIUSEPPE
Telefono: 0962.921252
E-mail:piscitellifrancesco@comune.crotone.it

 


Termini della conclusione del procedimento:

Conclusione del procedimento con notifica dell'avviso di accertamento entro i termini di legge (31 dicembre del quinto anno successivo a quello in cui la dichiarazione o il versamento sono stati o avrebbero dovuto essere effettuati).


Procedimenti silenzio-assenso:
Non si applica


Strumenti di tutela:

-      D. Lgs. 507/1993;

-      D.Lgs. 471/1997;

-      D.Lgs. 472/1997;

-      D. Lgs. 473/1997;ù

-      Regolamento comunale sulle sanzioni amministrative;

-      Legge n. 296/2006 art. 1 commi 161-162.


Powered By Studio AMICA Srl

torna all'inizio del contenuto