Liquidazione somme a titolo rimborso TARSU

Data
07-05-2014

Breve descrizione del procedimento con indicazione dei riferimenti normativi utili:

Procedimento diretto alla verifica ed alla liquidazione delle somme dovute a titolo di rimborso TARSU, ad esempio, nei seguenti casi: errore di calcolo, doppio versamento, mancata applicazione di riduzioni richieste, errore nell'applicazione delle tariffe, avviso di accertamento errato. 

Descrizione singole fasi del procedimento su istanza di parte:

1) Presentazione di richiesta di rimborso su modulistica reperibile sul sito istituzionale del Comune di Crotone – istanza di autotutela;

2) istruttoria e verifica del diritto al rimborso;

3) eventuale richiesta di documentazione integrativa;

4) emissione del provvedimento di accoglimento dell'istanza o di diniego della stessa.


Unità organizzativa responsabile dell'istruttoria:
Gestione Tributi


Ufficio competente:
Ufficio Tributi


Responsabile dell'ufficio competente:


Richiesta informazioni:

Ufficio Tributi – Settore Finanziario

Via M. Nicoletta- 88900 Crotone (Kr)

Orario ricevimento pubblico: da martedì al  giovedì 9.30-12.00; mart. e giov. 16.00- 17.30

Tel. 0962/921272; fax- 0962921255

Indirizzo e-mail: tributi@pec.comune.crotone.it

 

PISCITELLI FRANCESCO GIUSEPPE
Telefono: 0962.921252
E-mail:piscitellifrancesco@comune.crotone.it


Termini della conclusione del procedimento:

Conclusione del procedimento 180 giorni dalla presentazione dell’istanza.


Procedimenti silenzio-assenso:
Non si applica


Strumenti di tutela:

 D. Lgs. 507/1993;

- Legge n. 212/2000 (Statuto dei contribuenti);

- Regolamento comunale sulle entrate comunal;

- Regolamento comunale TARSU;

 L. 296/2006 art. 1 comma 164.


Powered By Studio AMICA Srl

torna all'inizio del contenuto